SPQR - Sport Day on the beach

 

 

 

SPQR - SPORT DAY ON THE BEACH: GRANDE SPETTACOLO CSEN

 


Un'altro grande momento di sport organizzato con dedizione dal comune di Roma, in collaborazione con Assosport, ha visto in prima linea il Comitato Provinciale Csen Roma.


Non appena ricevuta la chiamata l'Ente, non solo non si è tirato indietro, ma si e’ messo in prima linea nell’organizzazione dell’evento che, dopo il grande successo di Ottobre ai Fori Imperiali, aveva deciso di replicare in versione estiva ad Ostia, prevista per la giornata del 2 Giugno.


 

A partire dalla riunione tenutasi presso l’Assosport del Comune di Roma a cui ha partecipato il Maestro Cristian Cacace, la macchina operativa si è attivata passando la consegna al Maestro Franco Penna che, attivandosi in brevissimo tempo, ha fatto in modo che in meno di 10 giorni organizzazione logistica e gruppi di lezione e dimostrazione fossero già pronti.


Merito quindi suo se la mattina del 2 Giugno e’ stata allestita la grande area Csen composta dai tatami che, dalle 9 di mattina alle 18 di sera, hanno ospitato i maestri che si sono alternati e i loro rispettivi allievi. 

 

L'entusiasmo è stato tale da coinvolgere in gran numero i presenti, grandi e piccoli, che hanno con soddisfazione provato le varie discipline presentate.

 

 

Dal Muay Thai del Maestro Cesarini al Krav Maga di Luca Cipolletta, passando per il Kung Fu del Maestro Sori e dal judo di Franco Penna, fino ad arrivare al Sanda e al Kali del Maestro Salerno, le discipline presentate sono riuscite a dare vita al villaggio sportivo e a dar prova della professionalità di quello che continua ad essere il primo Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni.

 

Come non riconoscere poi il giusto merito allo staff Csen che, con il supporto dell'impianto audio e voce professionale, ha animato l'area ricca di musica e sport e distribuito ai numerosi partecipanti i gadget firmati Csen.



Anche questa volta il tiro a segno del Comitato Provinciale di Roma Csen ha quindi centrato in pieno il bersaglio, contribuendo a realizzare un'altra giornata di sport che rimarrà nei ricordi dei numerosi piccoli e grandi partecipanti.

 

Roberto Fortunati