Torneo Nazionale Pallanuoto Under13

 

2° Torneo Nazionale Pallanuoto Under 13
C.S.E.N/Roma Nomentano

 

 

Il 24 e 25 Novembre 2012 si è svolto il 2° Torneo Nazionale Pallanuoto Under 13 C.S.E.N. - Centro Sportivo Educativo Nazionale/Roma Nomentano, presso il Foro Italico di Roma. La manifestazione, fortemente voluta dal suo ideatore prof. Antonio Olivola - DIR. SPORTIVO ROMA NOMENTANO e organizzata in collaborazione con il dott. Marco Taruggi - RESP. TECN. NAZ. PALLANUOTO C.S.E.N., è stata una due-giorni di sport vero, nei quali si sono alternate in campo 8 tra le più interessanti e dinamiche realtà pallanuotistiche giovanili d’Italia (Alma nuoto, CC Napoli, C.N.Posillipo, Pescara Pallanuoto, R.n. Camogli, Roma Nomentano, Zero 9, S.s. Lazio).


Le formazioni in acqua non si sono mai risparmiate, lottando con grande tenacia e determinazione sino all’ultimo secondo di gioco e regalando al pubblico (più numeroso che per una partita di A1… ci sarebbe da riflettere!) uno spettacolo veramente coinvolgente. Particolarmente bella la sfilata finale a bordo vasca di tutte le squadre per la premiazione: è stato coinvolgente vedere tutti quei ragazzi, provenienti da tante realtà nazionali diverse, ma uniti da una stessa passione sfilare per le premiazioni tutti con la stessa maglietta del Torneo, una bella immagine di unità sportiva.


Questa la classifica finale:


  1. C.N.Posillipo
  2. CC Napoli
  3. Zero 9
  4. Roma Nomentano
  5. Alma nuoto
  6. S.s. Lazio
  7. R.n. Camogli
  8. Pescara Pallanuoto


È stata una manifestazione “sportiva” in tutti i sensi, dove oltre 100 giovani atleti si sono fronteggiati con grinta, entusiasmo e grande rispetto per l’avversario. La manifestazione ha fatto da apripista alla stagione pallanuotistica del C.S.E.N. che sta ora proseguendo con i Campionati Regionali (35 sono le squadre partecipanti nel Lazio) e che si concluderanno con le finali Regionali del 26 Maggio. Dal 7 al 9 Giugno ci sarà la 5^ edizione dei Campionati Nazionali, dove saranno presenti tutte le categorie giovanili maschili (ma le squadre possono essere anche miste maschi/femmine) oltre alla categoria Master, under19 e B Femminile.